Let's Go!

Identità visiva della città
Perché un brand cittadino
Inevitabilmente la città già si promuove, e promuove le proprie attrattive, tramite una molteplicità di azioni: eventi, festival, appuntamenti, promozioni turistiche, fiere, etc.
Queste azioni di comunicazione, già di per sé molto variegate, partono da soggetti differenti, che spesso collaborano solo parzialmente: istituzioni, associazioni, consorzi, circoli, aziende.
Il progetto di brand cittadino genera una identità visiva ed un sistema comunicativo UNITARIO.
Definisce e propone un’unica VISIONE della città, creando i presupposti per un marketing del territorio davvero efficace.
Costruzione
Il logotipo Let’sGo! Gorizia è costituito da due elementi logici. Sopra la parola “Let’sGo!” basata su un lettering bastone studiato ad hoc per ottimizzare la leggibilità e l’immediata comprensione. Sotto, alla
base di “Go” la scritta vettoriale, con lo stile di una firma eseguita a mano, riporta la parola “Gorizia”.

Le lettere del logo sono  avvicinate fino a toccarsi, e dimensionate per creare un insieme armonioso.

Il logo è nero, tranne che per la parola “Go” che viene riprodotta in colore rosso acceso.

Il punto esclamativo e l’apostrofo sono ricavati dalla stessa forma, e costituiscono un elemento grafico quasi autonomo,
inclinati e proiettati verso destra, a dare dinamicità al simbolo, e suggerire una spinta e una propensione verso il futuro
Logo vs. Stemma
Il marchio di una città non è lo stemma della stessa, non è nemmeno araldica. Il city branding è un modello di marketing strategico tendente
a piazzare e a vendere sul mercato turistico il “prodotto città”. Questo marchio deve essere portatore di didattica, sia essa sociale, storica, enogastronomica o culturale.
Una città ha differenti esigenze di comunicazione: istituzionale (verso i portatori di interesse sul
territorio), promozione turistica, visibilità locale (automezzi comunali, segnaletica, arredo urbano).
La definizione di un marchio cittadino (city brand) ed una identità visiva comune, garantiscono uno “stile” unico e uniforme per ogni manifestazione esterna (e interna).
Sul piano tecnico, il presente manuale permette di trasmettere la logica generale e le principali linee guida per la corretta applicazione del marchio cittadino nei vari contesti, definendo le regole e le modalità di utilizzo degli elementi grafici, delle tipografie caratteristiche, delle cromie, etc.
Astrazione
La potenza comunicativa del logo risiede nella sua natura. Per questo motivo possiamo affiancare al logo completo (1) una versione ridotta che funziona altrettanto bene (2). Con la consuetudine all’uso sarà possibile ridurlo ai minimi termini usando solo un simbolo identificativo - che diventa “logo nel logo” - costituito dal punto esclamativo (3). 
L'app
La nuova app ha uno stile fresco e contemporaneo, ma nel contempo l’interfaccia completamente ridisegnata permette di accedere in maniera semplice a molti più contenuti.
L’interfaccia progettata con il suo stile, l’iconografia, gli elementi grafici e visivi, va considerata come il paradigma per ogni ulteriore e futuro strumento digitale. 
Storytelling innovativo
Uno degli strumenti innovativi per la comunicazione turistica della città di Gorizia è il racconto della città attraverso dei “testimonial” d’eccezione. Personaggi storici, ma anche celebrità contemporanee, riprodotti in misura naturale, che popolano
la città accanto ai cittadini. Sono installati presso i punti di interesse turistico, o dove è accaduto un evento che vale la pena ricordare, nei palazzi, musei, nei luoghi di arte e di cultura.
Sono una “guida” – una sorta di Virgilio – che accompagna il visitatore nella scoperta di Gorizia. Ognuno di loro racconta in prima
persona un’ “esperienza”, un aneddoto, un pezzo di storia